Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_sansalvador

I rapporti bilaterali

 

I rapporti bilaterali

Le relazioni bilaterali sono fondate su una tradizionale amicizia e cooperazione allo sviluppo che l’Italia offre a El Salvador dal 1986, quando intervenne per assistere il Governo a seguito del devastante terremoto di quell’anno.

Da allora El Salvador rientra fra i Paesi principali per la nostra cooperazione pubblica allo sviluppo. Al momento attuale opera in molteplici settori: Educazione, Giustizia minorile, ambiente, agricoltura, edilizia, parità di genere, scienza e tecnologia, flusso migratorio. Gli impegni assommano complessivamente a circa 60milioni di euro.

Abbiamo di conseguenza in essere vari accordi bilaterali nel settore della cooperazione allo sviluppo. Si aggiungono accordi nel settore della giustizia (contrasto criminalità), amministrativi (riconoscimento reciproco delle patenti di guida). Sono in fase di negoziato altri accordi fra cui uno di consultazioni politiche periodiche.

Per quanto riguarda la collettività italiana, attualmente il numero si attesta a poco meno di 3000 persone (circa 2.100 AIRE), nella gran maggioranza cittadini anche di El Salvador.

La collettività di salvadoregni in Italia è stimata dalle rappresentanze diplomatico-consolari del paese centroamericano in 30.000 unità (compresi gli irregolari). Il numero registrato dal Ministero dell’Interno è peraltro molto minore.


24